YOTA alla Fiera di Pescara

Nel weekend tra il 24 e 25 Novembre il team YOTA ha partecipato alla 53° Fiera di Pescara, una ottima occasione per incontrarsi e passare un weekend insieme… e mangiare!

Il Tourist Operator della spedizione è stato Fiodor IZ7YBG che è riuscito a trovare un B&B a poche centinaia di metri dalla fiera in cui passare il weekend, così alla volta di venerdì siamo partiti, team composto da Alessio, Matteo IU2GGL, Francesco IU3GNB, Cristian IN3EYI e Luca IU2FRL, abbiamo raggiunto Fiodor direttamente a Pescara e, data la rinomata tradizione culinaria della zona, il primo incontro non poteva che avvenire con i piedi sotto alla tavola!

il sabato mattina poi è iniziata la fiera vera e propria, prima si allestisce lo stand e poi le radio… e le antenne? nessun problema, da una Golf spunta una canna da pesca e una matassa di cavo più che sufficiente ai nostri scopi, la postazione perfetta era una torretta sul ultimo piano del parcheggio ma con la botola di accesso chiusa…

purtroppo però ci vuole ben altro che un pezzo di metallo per fermare un branco di ventenni, una mossa felina ed ecco che il dipolo viene issato nel punto più alto della fiera (con tanto di bandiera!).

a nostra insaputa però qualche metro più in basso era scoppiato un caso diplomatico! ecco che arrivano la sicurezza, i ragazzi di ARI Pescara e ci squadrano dal basso verso l’alto: “e voi come siete arrivati lì???” mentre al banco “un ragazzo con la camicia verde” era già stato inserito nella lista dei ricercati con tanto di cartelli “WANTED” quasi appesi alle pareti (quel ragazzo ero io – l’unico che su quella torretta non ci è mai salito HI).

chiarito il malinteso e ripristinata la normalità ci siamo goduti la fiera, tra i tanti espositori erano anche presenti vari espositori dedicati al mondo radioamatoriale, oltre a scuole e sperimentatori.

la scarsa propagazione del weekend e la concomitanza con un grosso contest in CW non ha aiutato a fare un gran numero di QSO ma ci siamo comunque divertiti e due avventurosi si sono anche spinti ad esplorare la Maiella

durante la fiera Matteo IU2GGL ha anche approfittato della presenza di Vinicio IK2CIO per fare l’upgrade a EXTRA della sua patente americana.

anche IZ0ANE detto “Big Arnold”, uno degli “OLD” che hanno reso possibile l’indimenticabile Camp di Montecassino ha approfittato dell’occasione per passare a salutarci

dopo una bella mangiata in compagnia la fiera si è conclusa in due giorni di risate e spirito YOTA, speriamo che ci sia presto una nuova occasione per ritrovarsi!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *