Interfaccia per Rotori Yaesu di Giulio IZ0FVD

A seguito di una richiesta che mi è stata fatta da un socio della sezione ARI di Frascati IU0MBJ, che aveva visto l’articolo di Luca IU2FRL sul suo blog, ho deciso di realizzarla. Devo premettere che io non ho il rotore avendo una verticale ma siccome ho il saldatore sempre acceso mi sono lanciato.

 

Il progetto di Luca è ben fatto e completo per chi come me vuole cimentarsi nella sua costruzione. L’unica cosa che mi sono concesso è stata quella di fare un semplice circuito stampato dove mettere quei veramente pochi componenti. La verità è che con le millefori non ci vado molto d’accordo e quindi preferisco perdere un po’ di tempo a disegnarmi il PCB con Kicad. Le misure del PCB sono state prese in modo che il tutto avesse posto in una scatolina Teko di 5,5x7x3 da dove sporge la presa mini USB di Arduino Nano e dalla parte opposta la presa mini DIN a sei poli.

L’interfaccia è stata provata con il software proposto da Luca dove al posto del control box, che non avevo, ho messo dei led. Il tutto ha funzionato al primo test e poi al primo utilizzo.

Per chi volesse come me provare a farsi il PCB posso fornire il master.

Grazie a Luca sempre disponibile ai miei continui chiarimenti e naturalmente per l’ospitalità.

Post Disclaimer

Creative common license BY-NC_SA

Informazioni Importanti

Le informazioni contenute in questo articolo sono di carattere informativo e rispecchiano le opinioni personali del autore. Tutte le guide nel sito vengono proposte "as it is" puramente a scopo didattico. L'utente che accetta di seguirne i passaggi si assume ogni responsabilità in caso di guasto/malfunzionamento o altro problema come conseguenza della modifica.

Nei post di iu2frl.it posso includere collegamenti a rivenditori. Posso ricevere una piccola commissione dal rivenditore se effettui un acquisto dopo aver fatto clic su uno di questi link. I post non sono espressamente sponsorizzati da rivenditori, editori, promotori o produttori, se non diversamente specificato chiaramente e tutte le decisioni editoriali sono prese esclusivamente dagli autori dei singoli articoli.

Tutti i contenuti vengono condivisi con licenza CC BY-NC-SA 4.0: Questa licenza consente ad altri di remixare, adattare e sviluppare i contenuti in modo non commerciale, purché accreditino l'autore originale e concedano in licenza le loro nuove creazioni con gli stessi termini. Per maggiori informazioni visitare il sito Creative Commons.

Important Informations

The information contained in this article is of an informative nature and reflects the personal opinions of the author. All the guides/tutorial on the website are offered "as it is" for educational purposes only. The user who agrees to follow the steps assumes all responsibility in case of failure/malfunctioning or other problem as a result of the modification.

In some posts of iu2frl.it I can include links to resellers. I can get a small commission from the reseller if you make a purchase after clicking on one of these links. The posts are not expressly sponsored by resellers, publishers, promoters or producers, unless otherwise clearly specified and all editorial decisions are made solely by the authors of the individual articles.

All the contents are published as CC BY-NC-SA 4.0: This license lets others remix, adapt, and build upon your work non-commercially, as long as they credit you and license their new creations under the identical terms.. For more informations please visit Creative Commons website.

25 Risposte a “Interfaccia per Rotori Yaesu di Giulio IZ0FVD”

  1. Perfetto .
    Salve Sono IK0ETD di Roma Castelli Romani, Rocca di Papa .Mi sto attrezzando per farlo con una piccola Variante ,interfacciando Arduino Nano con gruppo relè 5 Volt
    sempre di Arduino,per poter comandare il rotore con alimentazione esterna di 18 VCA

    1. Ciao Ho scaricato il programma ide arduino nano per interfacciare rotorgraft. … Ma mi da errore .. Sapreste indicarmi dove posso prendere il pogramma per arduino nano funzionante?
      Grazie IK0ETD Antonino

    2. Penso sia utile avere qualche dettaglio in più, che errore ti dà?

  2. Ciao… il pogramma IDE e: K3ng_rotator_controller_Nano168
    Questa e la riga di errore.:
    int azimuth_starting_point = AZIMUTH_STARTING_POINT_DEFAULT;

    1. ciao, io l’ho appena scaricato e compilato con la versione di Arduino 1.8.10 e si compila correttamente. Quando il programma riporta un errore solitamente si riferisce alla riga precedente, prova a riscaricarlo e vedi cosa succede

  3. Ciao Perdona la mia insistenza . Il programma per Arduino. io trovo la versione 1.8.12 ,la versione che tu hai usato e Arduino 1.8.10 che non trovo
    Scusami….. Grazie per la pazienza

    1. Non preoccuparti, la mia versione non la aggiorno da un po’, vai tranquillo con quella che trovi

    2. Niente da fare da sempre lo stesso errore
      non capisco il motivo.. Ho tutto il circuito pronto , ma non riesco a programmare Arduino

  4. Buona Pasqua in primus… Io per come lo scarico lo apro senza toccare nulla . diciamo che scaricando il tuo in fase di verifica da errore .. Uso W7 come pc

    1. Ricambio gli auguri, non puoi aprirlo così in winrar, devi estrarre tutta la cartella da dentro l’archivio così come la trovi, poi apri tale cartella e cerchi il file .ino e lo apri con Arduino IDE

  5. ok non da più errore… ai me nuovo problema fa errore in fare di caricamento su arduino nano…??????????????????????????????

    1. Ahimè non ho la sfera magica, hai scelto la porta COM giusta in alto? Hai impostato il modello di scheda giusta? Stai usando un Arduino Nano cinese? In tal caso devi selezionare “ATmega328P (old bootloader)”

  6. urraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    Funziona Ho dovuto mettere sul strumenti =Processore=”(ATmega328P(Old Bootlader)”
    Solamente che i comandi sono invertiti a riposo i relè sono eccitati .
    Come mai non mantiene la memoria Se lo spengo devo ricaricare il rogramma

    1. Per i relè non so come hai realizzato il circuito, nel caso mettici un transistor in mezzo e inverti la logica. Per il programma no, questo è impossibile, il programma è salvato sulla flash e non si azzera finché non viene sovrascritto

    1. Si si rimane programmato ok
      Per il comando ,gruppo relè si eccita con logica negativa. Arduino va bene ..
      Ordinato nuovo gruppo relè

      Grazie ancora della pazienza che hai avuto ,ma sono i primi passi con Arduino

      Ciaooo Buona Pasquetta

    2. Si, penso di aver intuito di quale scheda relè tu stia parlando, da qualche parte penso si possa invertire la logica ma non ho approfondito troppo.

      La maggior parte di quelle schede relè hanno logica negata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *