Decodifica DMR con DSD+ e chiavetta SDR

dmr

Dopo svariati tentativi finalmente sono riuscito a demodulare il DMR tramite SDR# e il plugin DSD+, vi allego il file ZIP con SDR# e il plugin già installato: SDR

Ho dovuto però usare un piccolo trucco, ovvero una scheda audio usb con un cavetto jack-jack che collega uscita audio e ingresso microfono, configurato SDR# per inviare l’audio in uscita alla scheda usb, DSD+ è in ascolto sulla linea ingresso della chiavetta usb e decodifica sulla porta uscita audio della scheda madre.

una volta scompattato basta aprire sdr-sharp.exe, controllare che tutte le schede audio siano impostate correttamente, aprire la scheda “DSD Interface”, nel menù a tendin togliere la spunta da “Enable audio output”,  selezionare la scheda audio con cui ascoltare la comunicazione decodificata, in basso clickare su “configure” e nella scheda che si apre nella parte alta selezionare il percorso dove si trova il plugin DSD (la stessa in cui si trova sdr sharp). Prima di avviare il plugin con l’apposito pulsante controllare di aver impostato “bandwidth” a circa 9000, disattivato lo squelch e nella tab “audio” disattivato “filter audio” e “unity gain”

 

lo stesso plugin in automatico riesce a decodificare anche:

  • D-STAR
  • NXDN4800
  • NXDN9600
  • DMR/MotoTRBO
  • P25 Phase 1
  • X2-TDMA
  • ProVoice

Aggiuntivo:

per installare il driver aprire ZADIG in base al proprio sistema operativo, in alto nel menù “options” premere “list all devices” e poi nel menù a tendina cercare la voce “RTL2832” (o il proprio modello), poi premere “Install Drivers” e attendere

Precedente Visita al Radiotelescopio di Arecibo (Porto Rico) Successivo Prime prove del trasmettitore a 10GHz con diodo GUNN

16 commenti su “Decodifica DMR con DSD+ e chiavetta SDR

    • iu2frl il said:

      Ciao,

      Penso sia un problema di compatibilità, su che sistema operativo lo stai provando? I miei test li ho fatti con win7 64 bit
      EDIT: apri la configurazione di DSDPlus in SDRSharp (bottone “config” in basso a sinistra) e poi nella prima riga in alto cambia il percorso dove cercare DSD.exe

  1. Paolo il said:

    Avevo dimenticato di specificare il percorso dove trovare dsd plus.Ora non riesco a decodificare ma almeno vedo il dsd che lavora 😛
    Anche io uso win 7 64 bit.
    Grazie della rapida risposta

    • iu2frl il said:

      Credo ti convenga provare a giocare con la larghezza di banda ed i filtri, prova anche a disattivare tutti i miglioramenti audio et simila

  2. salve sono iz5iin Daniele non riesco a capire come hai collegato la seconda scheda audio quella usb.
    praticamente ho quella del pc integrata una (realtek) ed una esterna (usb audio device)
    Grazie

    • iu2frl il said:

      Ciao, semplicemente collegata al PC e poi collegato IN e OUT con un cavo jack-jack

  3. roberto il said:

    Salve , sono IZ1UKA , scusami ma non riesco a capire come ha collegato il jack-jack , hai collegato la scheda audio usb ponticellando Mic e Phone insieme oppure un’altro sistema ,grazie mille se potrai rispondermi.Roberto

    • iu2frl il said:

      ciao, si, ho usato una scheda audio unendo ingresso ed uscita, una altra ottima alternativa è “Virtual Audio Cable”

  4. claudio il said:

    se nel dsd rimane la scritta: “mono audio decoding initiated”, funziona o no?
    Apparentemente vado su una frequenza e non si muove da lì..

    • iu2frl il said:

      ciao, si, la cosa è giusta, controlla solamente di aver scelto le schede audio di ingresso ed uscita corrette nelle voci di DSD+

    • claudio il said:

      Ciao, grazie per la risposta, sì, il problema adesso rimane far uscire l’audio… ho settato l’output in sharp dopo aver installato vb-cable, dal pannello vedo i picchi su “vb-cable”, ma non esce nulla dagli autoparlanti.

    • iu2frl il said:

      bene, allora almeno l’audio-input è corretto, nel menù “configure” di DSD+ trovi anche un “output device” cui dovrai impostare i tuoi altoparlanti. ovviamente in caso di mancata decodifica non sentirai nulla, se vuoi sintonizzare un altro tipo di emissione ed ascoltarla, nel menù a tendina sulla sinistra di SDR# troverai una voce “enable aux audio output”

    • claudio il said:

      grazie, volevo ancora sapere una cosa: come faccio a sapere se in quel momento c’è una trasmissione digitale? (cf4m e co.)

      Io mi sintonizzo su una frequenza che sono sicuro sia C4FM, se non usassi dsd plus, vedrei lo stesso i picchi di trasmissione o non li vedrei?

    • iu2frl il said:

      dopo un po’ ad orecchio li saprai riconoscere comunque non ti preoccupare, se non è FM vai con DSD+ e vedi se decodifica. il modo digitale lo sceglie in automatico

    • claudio il said:

      Grazie per tutto l’aiuto… un’ultima domanda, a te, su un segnale analogico non digitale, rimane in dsdplus “mono audio decoding initiated”/o rimane fermo o cambia?

    • iu2frl il said:

      Si, tutto giusto, ti appariranno delle righe solo quando troverà una emissione digitale da decodificare dandoti delle informazioni su ciò che sta facendo

Lascia un commento