Reti Elettriche

collegando in modo opportuno due o più bipoli è possibile realizzare reti elettriche. nelle reti elettriche possiamo individuare dei punti ove confluiscono tre o più bipoli.
tali punti prendono il nome di nodi, vengono indicati e contati con la lettera “n” e vengono nominati con lettere maiuscole.

si definisce lato di una rete elettrica la porzione di rete compresa tra due nodi adiacenti. il lato è realizzato da uno o più bipoli connessi in serie, ovvero percorsi dalla stessa corrente.
il numero di lati di una rete si indica con “l”. il numero delle correnti presenti in una rete coincide con il numero di lati.

si definisce maglia di una rete elettrica qualsiasi percorso chiuso che partendo da un nodo vi riconduce allo stesso nodo di partenza. il numero di maglie si identifica con “m”. determinare “n” e “l” è di fondamentale importanza per riuscire a risolvere il circuito mediante la risoluzione di un sistema lineare desunto dal primo e secondo principio di Kirchhoff.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *