LX1163 Nuova Elettronica – Ricevitore NOAA – APT

Ieri, al mercatino ElettroExpo di Verona ho acquistato il famoso ricevitore NOAA di nuova elettronica, con l’obiettivo di attivare una stazione autonoma di ricezione APT tramite raspberry

LX1163

Sul pannello frontale ci sono i comandi per la scelta del satellite, la sintonia (solo per i meteosat, ormai in disuso) e il volume del altoparlante sul retro, oltre al bottone per avviare la scansione automatica (vedi modifica più in basso).

Retro del KIT


Per comodità ho scelto di togliere l’uscita 12V sul retro e sostituirla con un BNC (per questioni di compatibilità tra il cavo di discesa ed altri ricevitori)

Pannello Frontale

L’interno è ancora originale, ho dovuto sostituire IC5 (un comune LM358) in quanto lo S-Meter non dava segni di vita

Circuito Principale
Dettaglio Scheda Principale
Dettaglio connessioni Ricevitore
La “Scatola Magica”

Il ricevitore è basato su un circuito a doppia conversione (10,7MHz e 455KHz) e un demodulatore FM

Circuito Scansione Automatica

Un piccolo “difetto” di questo ricevitore è che una volta passato il satellite la scansione non riparte in automatico, per risolvere ho trovato una geniale idea di IS0GRB (versione PDF: Circuito Auto Scanner per Ricevitore Meteo LX.1163) che sfrutta un circuito RC che si carica e scarica con il segnale della nota a 2400Hz trasmessa dal satellite e portando a massa il PIN 12 di IC1 riavviando la scansione dopo un certo tempo di “silenzio”. Dal circuito proposto ho eliminato la resistenza da 470ohm e sostituito il trimmer con un 100K per ottenere un ritardo di scansione di circa 20s.

Link dello schema: Schema Elettrico

Elenco componenti: Elenco Componenti

Dettaglio modulo ricevitore: Dettaglio Ricevitore

Documentazione Completa: Schemi_Componenti

Link alla rivista 171: 171_Nuova_Elettronica

Prima Immagine Ricevuta

Immagine ricevuta il 5 Agosto 2018

Post Disclaimer

Creative common license BY-NC_SA

Informazioni Importanti

Le informazioni contenute in questo articolo sono di carattere informativo e rispecchiano le opinioni personali del autore. Tutte le guide nel sito vengono proposte "as it is" puramente a scopo didattico. L'utente che accetta di seguirne i passaggi si assume ogni responsabilità in caso di guasto/malfunzionamento o altro problema come conseguenza della modifica.

Nei post di iu2frl.it posso includere collegamenti a rivenditori. Posso ricevere una piccola commissione dal rivenditore se effettui un acquisto dopo aver fatto clic su uno di questi link. I post non sono espressamente sponsorizzati da rivenditori, editori, promotori o produttori, se non diversamente specificato chiaramente e tutte le decisioni editoriali sono prese esclusivamente dagli autori dei singoli articoli.

Tutti i contenuti vengono condivisi con licenza CC BY-NC-SA 4.0: Questa licenza consente ad altri di remixare, adattare e sviluppare i contenuti in modo non commerciale, purché accreditino l'autore originale e concedano in licenza le loro nuove creazioni con gli stessi termini. Per maggiori informazioni visitare il sito Creative Commons.

Important Informations

The information contained in this article is of an informative nature and reflects the personal opinions of the author. All the guides/tutorial on the website are offered "as it is" for educational purposes only. The user who agrees to follow the steps assumes all responsibility in case of failure/malfunctioning or other problem as a result of the modification.

In some posts of iu2frl.it I can include links to resellers. I can get a small commission from the reseller if you make a purchase after clicking on one of these links. The posts are not expressly sponsored by resellers, publishers, promoters or producers, unless otherwise clearly specified and all editorial decisions are made solely by the authors of the individual articles.

All the contents are published as CC BY-NC-SA 4.0: This license lets others remix, adapt, and build upon your work non-commercially, as long as they credit you and license their new creations under the identical terms.. For more informations please visit Creative Commons website.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *