i Gremlins della strada

Molti di voi vedendo una Harley Davidson parcheggiata a bordo strada si saranno accorti della presenza di una o più campanelle appese nella parte bassa del telaio della motocicletta senza però conoscerne il significato.

La storia si tramanda da tempo ed è una tradizione legata al mondo custom ed in particolare al mondo H-D, secondo la leggenda infatti tale campanella serva a spaventare gli spiritelli malvagi della strada che cercano di far cadere i motociclisti, il suo nome sarebbe “Guardian Bell”, vi lascio la storia completa presa dal sito di Lugano Chapter:

Molti anni fa, in una fredda notte di dicembre, un vecchio burbero motociclista era di ritorno da un viaggio in Messico con la sua bisaccia piena di giocattoli e altri gingilli assortiti per i bambini della sua città.

A circa 40 miglia a nord del confine, nel deserto, si nascondeva un piccolo gruppo di creature, gli “Evil Spirits Road”, spiritelli malvagi che che vivono sulla nostra moto. Amano essere trasportati ma si divertono a disseminare il manto stradale di piccoli ostacoli come, scarpe, tavole di legno e pezzi di vecchi copertoni per minare la sicurezza dei motociclisti e sono anche responsabili della maggior parte dei piccoli problemi meccanici della moto….

Quando gli “Evil Spirits Road” sentirono avvicinarsi il rombo dell’Harley del biker, si appostarono dietro una curva e gli tesero un’imboscata, facendolo cadere sull’asfalto. Mentre il mtociclista giaceva lì, incapace di muoversi, vide avvicinarsi gli strani spiritelli. Cominciò allora a gettare i giocattoli usciti dalla borsa rotta contro le creature. Infine, non avendo altro per colpirli, prese la piccola campana che era rimasta per terra ed iniziò a suonarla nella speranza di spaventarli.

A mezzo miglio di distanza, accampati nel deserto, c’erano due biker seduti intorno al fuoco che parlavano della loro giornata. Nella quiete del cielo notturno sentirono il suono di quella che sembrò loro una campana da Chiesa. Accorrendo a quel richiamo, trovarono il vecchio motociclista disteso lungo il ciglio della strada con gli Evil Spirits Road pronti a saltare sulla moto. Uniti dalla fratellanza tra biker, i due uomini riuscirono a far scappare i gremlin ed a salvare il vecchio motociclista.

Grato per l’aiuto il vecchio offrì loro una ricompensa ma questi la rifiutarono. Non volendo lasciar passare inosservata quella buona azione, il vecchio tagliò due pezzi di pelle della sua bisaccia e legò una campanella, il più vicino possibile al suolo, su ciascuna delle moto dei suoi nuovi amici. Con quelle campane, disse loro, sarebbero stati protetti dagli spitirelli malvagi della strada.

Gli Evil Spirits Road sono come detto, i folletti che vivono sulla nostra moto, amano essere trasportati ma sono responsabili dei piccoli malfunzionamenti del mezzo.

Gli Evil Spirits Road non possono vivere in presenza delle campane, perché rimangono intrappolati nella loro cavità. Il loro udito è inoltre molto sensibile ed il costante suono della campanella li porta alla follia. Gli spiritelli perdono la loro presa e cadono sul manto stradale. Vi siete mai chiesti come si formano le buche?

Avere una campanella, una Guardian Bell sulla propria moto, permette di scacciare gli spiritelli maligni. Se poi la campanella ci è stata donata da un amico, il potere raddoppiata sapendo anche che, da qualche parte, c’è un amico speciale che si è preso cura di noi

Quindi ricordate, la campanella dovete regalarla ma mai comprarla per voi, che siate superstiziosi o meno sicuramente è un pensierino gradito per il vostro amico biker che con una piccola spesa farà la sua figura.

Questa mi è stata regalata dalla mia YL per natale, prontamente appesa come si vede nella foto ad inizio articolo, se ne possono trovare vari modelli anche su Amazon, tipo questa: Campanellino portafortuna per moto, motivo: fiamma

Post Disclaimer

Creative common license BY-NC_SA

Informazioni Importanti

Le informazioni contenute in questo articolo sono di carattere informativo e rispecchiano le opinioni personali del autore. Tutte le guide nel sito vengono proposte "as it is" puramente a scopo didattico. L'utente che accetta di seguirne i passaggi si assume ogni responsabilità in caso di guasto/malfunzionamento o altro problema come conseguenza della modifica.

Nei post di iu2frl.it posso includere collegamenti a rivenditori. Posso ricevere una piccola commissione dal rivenditore se effettui un acquisto dopo aver fatto clic su uno di questi link. I post non sono espressamente sponsorizzati da rivenditori, editori, promotori o produttori, se non diversamente specificato chiaramente e tutte le decisioni editoriali sono prese esclusivamente dagli autori dei singoli articoli.

Tutti i contenuti vengono condivisi con licenza CC BY-NC-SA 4.0: Questa licenza consente ad altri di remixare, adattare e sviluppare i contenuti in modo non commerciale, purché accreditino l'autore originale e concedano in licenza le loro nuove creazioni con gli stessi termini. Per maggiori informazioni visitare il sito Creative Commons.

Important Informations

The information contained in this article is of an informative nature and reflects the personal opinions of the author. All the guides/tutorial on the website are offered "as it is" for educational purposes only. The user who agrees to follow the steps assumes all responsibility in case of failure/malfunctioning or other problem as a result of the modification.

In some posts of iu2frl.it I can include links to resellers. I can get a small commission from the reseller if you make a purchase after clicking on one of these links. The posts are not expressly sponsored by resellers, publishers, promoters or producers, unless otherwise clearly specified and all editorial decisions are made solely by the authors of the individual articles.

All the contents are published as CC BY-NC-SA 4.0: This license lets others remix, adapt, and build upon your work non-commercially, as long as they credit you and license their new creations under the identical terms.. For more informations please visit Creative Commons website.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *