Arrivato il Icom IC-9700 – Prime Impressioni

Dopo una lunga attesa ecco il nuovo Icom IC-9700 appena arrivato a casa, a breve maggiori informazioni

Aggiornamento 21 Aprile 2019:

Sto piano piano prendendo confidenza con la radio e la miriade di funzioni supportate, tra cui ho trovato:

La possibilità di usare dei preamplificatori esterni: una volta attivati dal menù come descritto nel manuale, sul bocchettone d’antenna della banda in cui si è abilitato si troveranno circa 13V DC per comandare un preamplificatore esterno.

Calibrazione mediante riferimento GPS a 10MHz: sulla parte posteriore della radio è presente un piccolo SMA femmina a cui è possibile collegare un riferimento di frequenza a 10MHz per eseguire la calibrazione del oscillatore interno, la procedura è del tutto automatica e la sorgente non deve poi rimanere connessa in futuro (terminata la calibrazione viene salvato il risultato e poi disattivato l’oscillatore esterno). Il segnale deve essere a 50Ohm e di -10dBm.

Utilizzo del CAT: purtroppo, seppur abbia configurato la radio allo stesso modo del mio IC-7300 ancora non ho trovato un software compatibile con il IC-9700, nemmeno impostandolo come IC-7100 o IC-9100, restate sintonizzati per futuri aggiornamenti

Controllo via NTP del Orologio: connettendo la porta ethernet sul retro della radio, oltre ad usare il controllo remoto via RS-BA1 (dalle versioni 2.0 in poi) si può anche sincronizzare l’orologio, come “server address” ho impostato

pool.ntp.org

Aggiornamento Firmware 1.05: è apparso sul sito ICOM l’aggiornamento alla versione 1.05, che migliora:

  • Faster boot-up time.
  • Improved TX/RX Call Sign Display function.
  • Realigned the display layout when using the DR function.
  • Fixed an issue where “MY CALL SIGN” may not be properly transmitted.

Aggiornamento Firmware 1.06: il 19 Aprile è uscito il secondo aggiornamento pubblicato sul sito ICOM

  • Improved accuracy of the automatic reference frequency calibration.
  • Fixed unintended indication on the DR screen.
  • Eliminated RX audio gap when changing the IF filter in the DV mode.

Impressioni fino ad oggi: le feste di pasqua e dintorni mi stanno dando l’occasione di conoscere a poco a poco questa stupenda radio, apprezzo il grosso display, esteticamente e anche nelle funzioni è pressochè identico al suo compagno IC-7300 con l’aggiunta di un doppio VFO, ha però il grosso svantaggio (e dal mio punto di vista totalmente ingiustificato) di non essere in grado di ricevere due frequenze contemporaneamente sulla stessa banda. La sensibilità è eccezionale e anche in 1200 da grandi soddisfazioni, il waterfall le dona quel tocco in più che la contraddistingue dalle sue sorelle più “anziane”.

Il cuore pulsante della radio è ovviamente SDR, sfrutta una conversione solamente in banda 1.2GHz che viene scalata a 310MHz

La radio è full duplex con due VFO indipendenti, l’interfaccia utente richiama pari pari quella del IC-7300

Uno dei maggiori vanti della ICOM è quella che la radio funziona sensibilmente più fredda rispetto al IC-910 anche dopo lunghi periodi di utilizzo (come contest e simili)

una funzione molto interessante è quella di poter collegare la radio ad internet mediante un cavo RJ45 ed utilizzarla come Gateway DSTAR, in aggiunta a questo supporta anche la modalità DD a 128Kbps

Per le specifiche complete vi rimando al sito ICOM

Aggiornamento 26 Aprile 2019:

Controllo CAT: Sono riuscito a far funzionare il CAT con WSJT-X, basta convincere il software che si tratti di un IC-7300, sulla radio bisogna impostare:

MENU -> SET -> Connectors -> CI-V
CI-V Baud Rate: 19200
CI-V Address: 94h
CI-V Transceive: ON
CI-V USB Port: Link to [REMOTE]

Porta Ethernet: Pare che la radio abbia la porta Telnet (TCP 23) aperta di default con firmware 1.06, una volta collegati si accede ad una shell con un set piuttosto limitato di comandi

Aggiornamento 29 Aprile 2019:

Pellicola Protettiva per Display: ho trovato questa inserzione su eBay di pellicole protettive, le ho provate e devo dire che sono rimasto molto contento, le ho installate sia sul IC9700 che sul IC7300, sono perfettamente trasparenti e non diminuiscono in nessun modo la sensibilità del touch-screen

Aggiornamento 2 Maggio 2019:

Dopo tanto lavoro ecco come interfacciare la radio con i principali Software: link articolo

Aggiornamento 7 Giugno 2019:

ICOM ha rilasciato il nuovo firmware 1.10 che consente di agganciare in modo continuo la radio ad un riferimento esterno a 10MHz:

Firmware V1.10 for the IC-9700 was released today (7 June 2019 in Japan).

Release Notes:

Changes from Version 1.06
“Sync to REF IN” function is added for the reference frequency adjustment.
“UDP Hole Punch” function is added to the DV Gateway function.
“Home CH Beep” function is added.
An indication showing Shifted Digital Twin PBT is added in the filter icon.
SCAN key action is changed.
A file format to save the settings readable with older version firmware is added.
The CI-V commands 25 and 26 work correctly.

Anche il software CS9700 è stato aggiornato.

Release Notes:

Changes from Version 1.01
The setting items below are added to support IC-9700 firmware version 1.10.

“Home CH” (Band Setting, DR Mode Setting).
“Home CH Beep” (Common Setting > Beep).
“Sync to REF IN” (Common Setting > REF Adjust).
“UDP Hole Punch” (DV Gateway > Internal Gateway Set).
Please download and update at your convenience.

Link al download: ICOM Website

Aggiornamento 16 Giugno 2019:

Descritta la possibilità di interfacciare il GPSDO: QUI

7 Risposte a “Arrivato il Icom IC-9700 – Prime Impressioni”

  1. Ciao, intanto complimentoni per questo blog.. lo trovo molto utile…
    Ti sto scrivendo perchè ho riscontrato un problema:
    dopo tre mesi di inutilizzo, ho riscontrato la ridotta autonomia della batteria a tampone che sostiene la memoria/e dell’apparato ma sopra tutto non sono riuscito a risolvere il reset in trasmissione: anche uscendo al 30 % della potenza in FM quando esco in portante l’apparato si spegne e si riavvia in automatico. A Te è capitato?
    Sono stato uno dei primi ad avere questo magnifico apparato con il quale mi trovo molto bene ma non vorrei portarlo in assistenza anche perchè dovrei spedirlo ( a Roma non mi risulta esserci un buon riparatore ) — Attendo Tue cortesi indicazioni,
    grazie.
    73 de Alex IK0TOM Alessandro

    1. Ciao, ahimè è un difetto noto, già mi era successo sul 7300 e sul 5100, la piccola batteria al litio interna non dura a lungo, prova se ha qualche residuo di vita lasciando alimentata la radio per 24 ore (anche se spenta si carica lo stesso). Per quanto riguarda lo spegnimento direi proprio di no, mi verrebbe da pensare ad un calo di tensione, comincerei a provare l’alimentatore sotto carico, poi i fusibili lungo il cavo, poi il connettore dietro la radio e per ultima la radio stessa. Il mio principale sospettato è l’alimentatore

  2. CIAO
    arrivato da pochi giorni il 9700… beh.. avevo il cugino 7610 per le hf e quindi mi è tutto familiare. Le primi impressioni sono positive e la trovo una radio per le v, u ed s superba anche se credo debba essere migliorata sotto alcuni aspetti… roba da firmware….in primis le equalizzazioni in tx e rx che sono molto limitate avendo come riferimento solo i bassi e gli alti… in secondo luogo non mi fa memorizzare le freq con i rispettivi shift e toni dei ponti….. una cosa che non mi riesce… ho letto il manuale ma nulla… voi ci siete riusciti?

    1. Ciaooo

      Certo che si, ne ho salvate di memorie in tutte le bande senza problemi e anche le memorie in split per i satelliti. Prova con l’applicazione per PC che è gratuitamente scaricabile dal sito icom

  3. SI, GRAZIE MILLE!
    Ho scaricato l’applicativo per pc e tutto va bene.
    ora devo capire come funziona il dstar

Rispondi a Alessandro Poggio Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *