Amazon Alexa e NodeMCU Termostato con DHT11

Dopo aver configurato il NodeMCU come controller RGB tramite Alexa ho pensato di implemetare anche la funzione di termometro collegancoci un DHT11 (economico sensore di temperatura e umidità che facilmente si trova su internet).

Lo sketch è molto simile al precedente, solamente aggiunge la parte di gestione della temperatura, si potrà anche personalizzare per comandare degli oggetti al raggiungimento della temperatura target.

il PIN2 del sensore va collegato al pin GPIO3 del NodeMCU, servirà anche una resistenza di pull-up da 10k tra i pin 1 e 2 del sensore (solo se avete la versione nuda senza PCB).

Sketch: AlexaRGB-Temp

Post Disclaimer

Creative common license BY-NC_SA

Informazioni Importanti

Le informazioni contenute in questo articolo sono di carattere informativo e rispecchiano le opinioni personali del autore. Tutte le guide nel sito vengono proposte "as it is" puramente a scopo didattico. L'utente che accetta di seguirne i passaggi si assume ogni responsabilità in caso di guasto/malfunzionamento o altro problema come conseguenza della modifica.

Nei post di iu2frl.it posso includere collegamenti a rivenditori. Posso ricevere una piccola commissione dal rivenditore se effettui un acquisto dopo aver fatto clic su uno di questi link. I post non sono espressamente sponsorizzati da rivenditori, editori, promotori o produttori, se non diversamente specificato chiaramente e tutte le decisioni editoriali sono prese esclusivamente dagli autori dei singoli articoli.

Tutti i contenuti vengono condivisi con licenza CC BY-NC-SA 4.0: Questa licenza consente ad altri di remixare, adattare e sviluppare i contenuti in modo non commerciale, purché accreditino l'autore originale e concedano in licenza le loro nuove creazioni con gli stessi termini. Per maggiori informazioni visitare il sito Creative Commons.

Important Informations

The information contained in this article is of an informative nature and reflects the personal opinions of the author. All the guides/tutorial on the website are offered "as it is" for educational purposes only. The user who agrees to follow the steps assumes all responsibility in case of failure/malfunctioning or other problem as a result of the modification.

In some posts of iu2frl.it I can include links to resellers. I can get a small commission from the reseller if you make a purchase after clicking on one of these links. The posts are not expressly sponsored by resellers, publishers, promoters or producers, unless otherwise clearly specified and all editorial decisions are made solely by the authors of the individual articles.

All the contents are published as CC BY-NC-SA 4.0: This license lets others remix, adapt, and build upon your work non-commercially, as long as they credit you and license their new creations under the identical terms.. For more informations please visit Creative Commons website.

13 Risposte a “Amazon Alexa e NodeMCU Termostato con DHT11”

    1. io ho chiamato il “termostato” come “camera da letto” e dicendo “alexa, quanti gradi ci sono in camera da letto” viene letta la temperatura

  1. Hola compañero. He subido tu sketch a mi nodemcu. La parte rgb no la he probado, pero la parte del DHT, me dice alexa que la temperatura es 0º y en el monitor serie veo los valores correctos de temperatura y humedad.
    Gracias de antemano muy buen trabajo

    1. Hola!

      Primero verifique que los parametros de SINRIC (api key y otros dato de utente) esten corecto, luego hay que ver si Alexa ha reconocido corectamente el dispositivo. Mi duda son los parametro de SINRIC mayormente. hasta luego!

  2. Gracias he conseguido ( no se como un adelanto) veo publicados datos en sinric y ahora me dice la
    temperatua programada, no la real.
    Que version de libreria json utilizar y que version de placa 8266 deberia usar, ya que creo que ahi esta el problema.
    saludos

  3. Gracias he conseguido ( no se como un adelanto) veo publicados datos en sinric y ahora me dice la
    temperatua programada, no la real.
    Que version de libreria json utilizar y que version de placa 8266 deberia usar, ya que creo que ahi esta el problema.
    saludos

    1. Correcto, así es! El suporte de sinric para enviar los parámetros sería para controlar un calentador de cuarto, pero si miras al código verás que cada X segundos la temperatura de mando se actualiza con la temperatura de el sensor. Básicamente la temperatura puesta corresponde siempre a tu temperatura real detectada por el sensor

  4. pero si yo vario la temperatura desde alexa me lee la temp que yo he puesto, no la que lee el sensor. No se si me explico bien.
    gracias por la paciencia

    1. Si, es correcto, pero verás que en un par de segundos ya se actualiza con la temperatura que detecta

  5. se me olvido decirte que tanto en el monitor serie como en sinric si que aparecen valores reales del sensor

  6. Que no hay manera ni segundos ni minutos ni horas, he probado tambien el scketch nodemcu adafruit
    con el mismo resultado.
    Ya no se que hacer.
    muchas gracias

  7. Salve, mi chiamo Michelangelo e sono uno smanettone! 😀 Ho letto il tuo articolo su Alexa ed il modulo ESP8266 https://www.iu2frl.it/amazon-alexa-e-nodemcu-termostato-con-dht11/ e dopo esser riuscito a connettere Alexa con la libreria fauxmo riesco finalmente a vedere il device sull’App di Alexa. Riesco a comandare il progetto con il comando “accendi / spegni sensorone” permettendo SOLAMENTE quando lo desidero, l’invio dei dati al servizio ThingSpeak.com ecco il mio codice https://github.com/mturillo/alexa-fauxmo

    Ad ogni modo il mio intento iniziale era di mostrare la temperatura usando i sensori dht11 e non riesco a capire dal tuo codice come il tuo progetto permetta la visualizzazione della temperatura nell’App di Alexa. Quale libreria fra quelle indicate nel tuo progetto permette ad Alexa di riconoscere il componente ESP8266 come termometro ?

    Grazie per l’aiuto.
    Michelangelo T.

    1. Ciao, in realtà la visualizzazione della temperatura la abiliti su SINRIC creando un nuovo dispositivo di tipo “termostato”, otterrai quindi una seconda chiave ed il tuo NodeMCU verrà riconosciuto come se fossero due dispositivi separati, una lampada ed un termostato. Una volta attivato e collegato dal APP Alexa vedrai il nuovo termostato, cambiando la temperatura ovviamente non accadrà nulla ma quella mostrata sarà quella effettiva della tua stanza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *