Modifiche al Yaesu FT-817 – Parte 2

Dopo la prima modifica LiPo vista un questo articolo ho trovato un altro modello di batteria, su consiglio dell’amico Fiodor IZ7YBG,  più performante e con le stesse identiche dimensioni del pacco originale, con una capacità nominale di 2500mAh, garantendo (in teoria) alcune ore di QSO anche a piena potenza.

Il vantaggio principale è che a differenza del primo pacco montato, dove avevo dovuto costruirmi un coperchio personalizzato a causa dello spessore della batteria, questo è più sottile e può essere usate nello scomparto con lo sportello originale senza alcuna difficoltà.

Anche il costo è ben contenuto, parliamo di circa 15€ ed è reperibile sul sito web HobbyKing a questo indirizzo.

Come nella precedente realizzazione ho montato in serie al positivo della batteria un diodo schottky da 3A in modo da evitare che venga azionata anche in maniera accidentale la funzione di ricarica delle batterie (inoltre spero che nel caso di cortocircuito venga a mancare prima il diodo piuttosto che il resto della circuiteria.. forse un fusibile di dimensioni sufficientemente ridotte potrebbe essere un’ottima idea).

per ricaricarla basta aprire lo sportello inferiore ed usare il connettore a 4 poli (dato che è una 3S) con un comune bilanciatore per LiPo.

ATTENZIONE: le batterie LiPo sono più delicate rispetto alle NiMH originali, necessitano di un caricatore apposito e non devono scendere mai per nessuna ragione sotto i 3.5-3.3V per cella, altrimenti si compromette gravemente la batteria che potrebbe gonfiarsi od esplodere. Essendo un pacco 3S, quando vediamo sul display della radio una tensione di 10V è necessario spegnerla e ricaricare la batteria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *