Connessione via Bluetooth del Metro VNA Pro

Un utilissima funzione del Metro VNA di cui già vi avevo parlato in questo articolo è quella di potersi collegare via bluetooth ad un tablet o smartphone in modo da poterlo collegare alla propria antenna nella posizione in cui andrà installata senza dover usare un cavo di discesa.

Per poterlo utilizzare bisogna prima scaricare l’app MetroVNA dal play store, una volta installata andare nelle impostazioni bluetooth del proprio dispositivo, cercare il VNA ed associarlo. Se l’operazione è andata a buon fine una volta aperta l’app dovrebbe apparire questa schermata

in cui l’app cerca il nostro dispositivo, apparirà poi una finestra bianca in cui selezionare il VNA tra i dispositivi disponibili, una volta selezionato la finestra diventerà così:

a questo punto basta premere il tasto START e arriveremo alla pagina dove si effettuano le misure, prima di ogni operazione dovremo scollegare l’antenna dalla presa DUT (lasciandola vuota) e premere RUN in alto a destra, in questo modo verrà effettuata la calibrazione del ponte riflettometrico, se vedremo un grafico rosso che aumenta verso destra possiamo premere il tasto USE e salvarla, ora con il tasto FREQ scegliamo la banda o le frequenze in cui vogliamo eseguire la misura e premiamo RUN, i valori che interessano maggiormente noi OM sono il SWR (R.O.S.) e X, ovvero l’impedenza dell antenna, che dovra essere più vicina possibile a 50 ohm

Analisi HB9 per i 50Mhz
Analisi HB9 per i 50Mhz
Dipolo 80 Metri
Dipolo 80 Metri
Dipolo 40 Metri
Dipolo 40 Metri
Direttiva 3 Elementi per i 10 Metri
Direttiva 3 Elementi per i 10 Metri
Direttiva 3 Elementi per i 15 Metri
Direttiva 3 Elementi per i 15 Metri
Direttiva 3 Elementi per i 20 Metri
Direttiva 3 Elementi per i 20 Metri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *